Shina Lab

O laboratório do Shina

GIORNONUMERODUE. [2.] Vergogna

[2.] Vergogna

C’è chi ne prova troppa e chi non ne prova mai.
Le vie di mezzo fanno schifo a tutti perchè sono troppo difficili.

Vergogna, mio signore, vergogna. Non si deve avere paura.
Vergogna, vergognati della tua vita.
Vergognati perchè respiri.
Vergognati perchè sei arrabbiato. Sei così arrabbiato…
Vergognati perchè respiri ancora, perchè cammini, perchè nessuno ti nota, perchè non sei quello che vorresti e perchè non provi, non ci provi neanche a essere quello che vuoi.
Vergogna perchè non hai la fidanzata.
Vergogna perchè non fumi le canne, perchè non ti ubriachi, perchè non vomiti dal terrazzo, perchè non ti spappoli il cervello, vergognati perchè sei una persona banale, perchè non hai idee, perchè ti lasci trascinare, perchè sei malleabile come una pozza di fango, perchè non sai rispondere, perchè non sai rispondere di te stesso, perchè non ascolti e non ti ascolti, perchè non sai fare nulla, perchè il talento che ti dicevano di avere forse ce l’hai *sotto le suole*, perchè non sai chi sei, perchè non bestemmi Dio, perchè non credi, perchè Credi troppo, perchè leggi e perchè non leggi. Perchè non ti fai domande e perchè te ne fai troppe.

Io non mi vergogno perchè…
Perchè sono dannatamente bello.
Perchè cammino come se mi fossi cagato nei pantaloni.
Perchè ho vent’anni e tra altrettanti ne dimostrerò settanta.
Perchè l’ho fatto nel bagno del cinema.
Perchè mi sono fatto la maratona dell’alcool partendo dall’assenzio.
Perchè ho il porsche… e se non ce l’ho trucco il motore della mezzo sacco per farlo strombazzare come una ferrari con seri problemi alla marmitta.
Perchè dico mezzo sacco anzichè 500.
Perchè il mio dialetto non lo parla nessuno.
Perchè vado di moda.
Perchè porto i preservativi nel portafoglio… così se dovessi mai decidere di tirarli fuori mi si romperebbero anche solo a guardarli.
Perchè sono fottutamente alternativo.
Perchè puzzo di sudore.
Perchè generalmente duro più di 30 secondi.
Perchè tratto i miei capelli come fossero stoppa.
Perchè “abbasso il sistema”… ma il sistema, qual è? cos’é?
Perchè io e solo e sempre io.
Perchè, gli altri? Fanculo.
Perchè, i miei genitori? Vecchiume.
Perchè, i miei ideali?  Quali ideali? Birra, fumo e femmine, questo mi basta e mi avanza.
Perchè?

"Se saltare il ponte è così maledettamente difficile per te... rimani dall'altra parte e non cagare il cazzo."

This entry was posted on giovedì, settembre 27th, 2012 at 19:20 and is filed under Pensieri. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply





XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>